Per accedere alla versione PDF
devi essere un utente registrato/abbonato

 

 

MercatAncora

Edicole e farmacie

Cinema

Teatro e concerti

Feste e sagre

ASD Entrèe scuola di danza - Acqui Terme (AL)

Chicche da leggere di Piero Spotti

Scuola di danza Evri Massa - Acqui Terme e Ovada (AL)

Centro sportivo e arti marziali - Acqui Terme (AL)

Motoclub Acqui Terme  (AL)

Acqui calcioLa Sorgente calcio

Acqui Football ClubCassine-Rivalta calcio

Scuola pattinaggio di Castelletto d'Orba

In punta di piedi - Scuola di danza - Acqui Terme (AL)

Artistica 2000 - Acqui Terme AL

SIR - Servizi Informazione Religiosa

Annunci, offerte lavoro, auto, moto, casa...>>

Le principali Mostre

Sport

Atletica - Baseball - Basket - Bocce - Boxe - Calcio - Golf -

NuotoPallapugno - Rugby - Tamburello - Tennis - Volley

Home

Acqui Terme. Le superstar del Wrestling (italiano) arrivano in città. Certo, non siamo al livello di John Cena, Chris Jericho o AJ Styles, ma ci sarà comunque da divertirsi.

Wrestling - Tom La RuffaWrestling - Alessandro CorleoneL’appuntamento è per sabato 11 febbraio al PalaCongressi, in un evento organizzato ad hoc in collaborazione con l’assessorato al Turismo e Manifestazioni del Comune: a partire dalle 21, con ingresso gratuito, saranno di scena sul ring i lottatori della ICW (Italian Championship Wrestling), la federazione italiana, attualmente attiva a livello nazionale ed europeo (è la terza in Europa per il numero di spettacoli organizzati). L’evento, dal titolo “WrestleRama”, vedrà nel suo match clou l’attuale campione italiano dei pesi massimi, Alessandro Corleone, mettere in palio il suo titolo.

Il suo avversario, di ritorno nella ICW dopo lunga assenza, sarà il “gladiatore” francese Tom La Ruffa, star del wrestling americano che vanta nel suo curriculum anche alcune comparsate in WWE. Inoltre, fra le altre attrazioni, si assisterà ad un match che vedrà impegnato il pluricampione europeo Red Devil.

Tra gli altri protagonisti della serata, spiccano nomi come Doblone, ex campione europeo dei pesi leggeri; o il coriaceo combattente di strada, Geminy; il pluridecorato Andy Manero, lottatore nostalgico della musica disco anni '70, tanto abile sulla pista da ballo quando sul ring; l'imponente Tony Callaghan, vincitore della ICW Academy Cup 2016; il pericoloso Goran Il Barbaro; o il lottatore mascherato Sabor, maestro delle tecniche volanti dalla terza corda.

WrestlingMa il tifo più caloroso sarà indubbiamente riservato al giovane Jovano Fiori, originario proprio di Acqui Terme, il quale, dopo il debutto in ICW l'anno scorso con il nome d'arte di Jake L'Aviatore, coronerà sabato il sogno di lottare davanti ai suoi concittadini e mostrare loro la grinta che l'ha fatto definire uno dei prospetti più promettenti del 2017. Si troverà di fronte Corvo Bianco, astuto stratega del ring con oltre 13 anni di esperienza che sarà accompagnato dalla “Lama dei Balcani”, il lottatore bosniaco Miroslav Mijatovic.

A metà fra sport e spettacolo, il wrestling è ormai da anni una delle specialità più apprezzate da giovani e giovanissimi, ma in realtà, grazie all’atletismo, alle doti acrobatiche e alla componente carismatica che caratterizza molti dei suoi interpreti, lo show del PalaCongressi è un appuntamento che può incontrare il gradimento di tutta la famiglia. Per la città si tratta di una prima volta: vale la pena esserci.